• davideantichi

La centralità della PERSONA

Aggiornamento: 11 dic 2020

Fare marketing oggi, a qualsiasi livello, soprattutto nel mondo della cosmesi e del benessere, significa mettere la PERSONA al centro, la PERSONA ancora prima del cliente.

Un antico proverbio, attribuito ai Sioux, dice: “prima di giudicare una persona cammina tre lune nelle sue scarpe”.


E, questo è sicuro, solo conoscendo il cliente, ma ancor di più conoscendo la persona che è, la vita che fa, ciò che è realmente importante per lui, avendo camminato con le sue scarpe per qualche mese, possiamo stabilire quell’empatia di cui abbiamo bisogno.

Perchè vendere non è solo offrire la giusta soluzione ai bisogni del nostro cliente, il prodotto che risponde alle sue necessità, al giusto prezzo e con un buon marketing, ma, prima di tutto, è stabilire una relazione, far sentire l’altro parte della soluzione, il vero plusvalore del prodotto.

E’ così che il concetto, magari abusato ma non per questo di minor valore, di PERSONALIZZAZIONE, può far la differenza.

Preoccupati quindi di far sentire il cliente come la PERSONA al centro dei tuoi pensieri e delle tue azioni, rispecchia il suo modo d’agire, sia nel linguaggio che nelle componenti non verbali, ripeti gentilmente le sue richieste per mostrargli di aver capito e rassicuralo per le sue preoccupazioni.

A questo punto, solo a questo punto, proponigli il tuo prodotto, avendo cura di offrirgli solo ciò che è realmente su misura per lui, per la PERSONA che è, per i suoi bisogni di PERSONA oltre che di cliente.


24 visualizzazioni0 commenti